sabato 7 dicembre 2013

Beauty Routine #2: Obiettivo schiena perfetta

Buongiorno ragazze. Ultimamente sono comparsi nella mia agenda diversi impegni mondani, cosa molto strana... In ogni caso tra questi eventi ci sono anche alcune cene interessanti e io vorrei indossare degli abitini con schiena nuda appena comprati. Guardando però la mia schiena mi sono depressa: brufoletti, macchie, pelle ruvida, colore improbabile. Insomma un disastro.
Ho quindi dovuto mettere a punto una beauty routine anche per la mia schiena che fosse facile da realizzare e soprattutto che desse risultati veloci.
 
Inizio di sabato così ho davanti due giorni da dedicare al restauro senza interruzioni.
Comincio con un bagno purificante dove ho messo una manciata di sale marino grosso e 5 gocce di olio essenziale di tea tree.
 
 
Proseguo su pelle umida all'applicazione di una maschera composta da 3 cucchiai di argilla verde in polvere e 3 cucchiai di argilla bianca miscelate con un po' d'acqua. Lasciare in posa 20 minuti circa e sciacquare con acqua tiepida. 
 
 
A questo punto dipende dalle condizioni della vostra schiena. La mia è veramente inguardabile per cui procedo il giorno successivo con un trattamento urto.
Domenica mattina dopo la doccia applico la crema fluida di Lierac Prescription della linea Peaux à imperfections adultes.
La sera passo con un dischetto di cotone la soluzione cheratolitica di Lierac della stessa linea.
Continuo così per tutta la settimana.
 
 
 
Non appena i brufoletti si sono riassorbiti durante il trattamento procedo con un bello scrub, quello che più vi aggrada.
Io, come già detto,  mi trovo bene con il Kiko Detoxifying Elastic Scrub.
 
 
 
Dopo almeno due giorni dallo scrub un lettino abbronzante e il gioco è fatto.
Naturalmente più tempo avete a disposizione e meglio è,  così potete fare un maggior numero di scrub e lampade e il risultato sarà migliore.
Io sospendo il trattamento Lierac qualche giorno prima di iniziare con scrub e lampade in quanto assottiglia e rende più delicata la pelle.
 
Per la serata clou invece potete procedere così. Io metto in un vasetto un po' di crema corpo (io uso Jalus Body di Fitocose che credo sia la crema più vellutante sulla faccia della Terra), aggiungo pian piano mescolando bene delle gocce di fondotina o BB cream e un cucchiaino di mica in polvere color bronzo (ne trovate di splendide su Mineraliberi). Il pappone deve essere ben amalgamato e di un colore giusto per la vostra pelle, meglio non eccedere col fondotinta, serve solo a rendere la pelle più omogenea e vellutata. Spalmate, o meglio fatevi spalmare il tutto sulla schiena in modo uniforme.
Se poi proprio volete strafare potete dare una spruzzata di glitter spray o in polvere o, per le più giovani, farvi stampigliare qualche finto tatuaggio con la penna di Sephora Tatto Me.
E buona serata!

3 commenti:

  1. ciao, anch'io ho il tuo stesso problema.. :( molto utile! mi sono iscritta al tuo blog, se ti va passa da me :) http://honeymakeup91.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Non ti rammaricare troppo per i brufoletti sulla schiena:sono segno di gioventu'.....anche se fai bene a curarli!
    Ciao!

    RispondiElimina